Lezione di disegno: una pianta in 10 minuti 👍

Impara a disegnare con me: video tutorial, passo dopo passo, su come disegnare velocemente un cactus in 10 minuti o giù di lì. Oggi mi sono concentrata su un’immagine facile da riprodurre anche nei dettagli creando un video in timelaps per voi; stavo osservando uno sticker murale e così ho preso “carta e matita digitali” per riprodurlo.

Occorrente: App per smartphone Autodesk Sketchbook versione base, è gratuito. In pochi ma essenziali passi è possibile ricreare il vaso e la pianta. Guardate il video 👇 e leggete sotto i passaggi, è possibile stopparlo in ogni momento cliccandoci sopra.

Video tutorial

 

Senza titolo 209

La seconda immagine è il disegno finito.

Step 1 cominciamo scegliendo il pennello digitale di base, il quinto in alto a destra sezione progettista e impostatelo sul colore e dimensioni scelti al flusso 100% disegnando una semplice forma di vaso. Riempitelo dello stesso colore poi con una tonalità più chiara (nel mio caso verde bottiglia) disegnate senza troppa precisione le foglie e riempitele (verde salvia), più chiare. Per dare un’impressione vera alcune foglie dovranno essere colorate con altre tonalità di verde, seguire il video; ripeto non siate troppo precisi, quando si tratta di piante il senso di “confusione” è quello più appropriato.

Step 2 profondità. Per ricrearla ho usato l’aerografo ad un flusso dell’80% circa (il secondo nel set precedente); sul vaso e sulle foglie usando un verde bottiglione, questa tecnica crea una proporzione tridimensionale, il gioco di luci ed ombre. Seguite il video per vedere come ho fatto sul vaso (da destra a sinistra) e sulle foglie. Con il pennello fusione al 10% di flusso circa ho modellato plasmando il colore dell’aerografo eliminando i contorni netti e conferendo omogeneità.

Step 3 la grana. Per grana intendo la rugosità che hanno le foglie di cactus ricreata facilmente, come si può vedere, usando il pennello aerografo polveroso (composizione essentials). Prima con una tonalità chiara e bianca, in alcune foglie un po’ più scura per dare un effetto miscelato. Giocate con i colori e non preoccupatevi troppo, vi sembrerà di aver dato una “pelle” reale alla vostra pianta. Questo pennello lo uso moltissimo anche per disegnare i sassi e tutte le superfici rugose; provare per credere.

Step 4 completare con l’aerografo dello step 1 impostato sul grigio scuro /nero date una mano alla base della pianta e dietro alcune foglie per creare le ombre, finite miscelando un pochino con il pennello fusione. Per i puntini bianchi ho usato il pennello punteggiato (composizione essentials).

Se siete alle prime armi consiglio di cimentarvi con una piantina più semplice, magari ci vorranno più di 10 minuti ma è solo questione di pratica; l’importante è non fissarsi troppo con la precisione, non ho mai visto piante precise 😉.

Io rimango a disposizione per ogni domanda che vorrete farmi, spero che il video vi piaccia. Divertitevi a rifarlo e se volete mandatemi i vostri disegni.

Baci da ArtellaMilly

2 commenti su “Lezione di disegno: una pianta in 10 minuti 👍

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: